Domande? Qui trovi le risposte!

Sito multilingua

Ci sono tre soluzioni per creare un sito multilingua. La più efficace dipende dal tuo obiettivo e dalle risorse che intendi investire nella gestione del sito. Se vuoi offrire contenuti di qualità, ti suggeriamo di lavorare con cura alle traduzioni e, se possibile, di affidarle a traduttori professionisti.

Qui ti mostriamo in cosa si differenziano le tre opzioni, per chi sono indicate e come realizzare il tuo sito multilingua

Per avviare al meglio il tuo progetto puoi inoltre dare un'occhiata al nostro articolo "5 Dritte per un sito web multilingua di successo". 

1. Opzione: crea un sito per ogni lingua e collegali

Per chi: intende investire risorse professionali nella localizzazione del proprio business. Questa soluzione permette di ottenere visibilità sui motori di ricerca internazionali e di gestire attività e-commerce multilingua.

 

Con questa opzione crei tanti siti Jimdo quante sono le lingue che vuoi pubblicare, traduci i siti nelle rispettive lingue e li colleghi al sito principale con un link. 


Dritta: per mostrare con immediatezza le versioni linguistiche disponibili puoi per esempio mostrare il link con l'immagine della tipica bandiera, inserendo un elemento foto.

2. Opzione: crea una navigazione multilingua

Per chi: intende offrire contenuti consultabili in diverse lingue, può creare contenuti ad hoc in altre lingue ma non desidera gestire più siti.

 

Questa soluzione comporta la duplicazione (o moltiplicazione) di tutte le pagine del sito, e la creazione di contenuti nelle diverse lingue. A seconda della versione del tuo sito Jimdo puoi procedere così:

 

Sito JimdoPro e JimdoBusiness:

  1. Crei le pagine di navigazione del tuo sito nella prima lingua di riferimento (ad es. Chi siamo, Il nostro blog, Contatti, etc).
  2. Con la funzione Copia pagina (che trovi nel menu di navigazione) duplichi tutte le pagine di navigazione create. In questo modo tutti i rispettivi contenuti saranno duplicati.
  3. Infine traduci i link di navigazione ed i contenuti delle pagine duplicate nella seconda lingua che vuoi proporre.
Navigazione multilingue

Sito JimdoFree:

  1. Crei manualmente i link di navigazione per la seconda lingua del tuo sito.
  2. Usi la funzione Copia contenuto per duplicare i contenuti già inseriti in italiano.
  3. Usi la funzione Drag & drop per trascinare i contenuti nelle rispettive pagine. 
  4. Traduci i testi e i titoli direttamente nel contenuto spostato.
Dritte:
Spostando tutte le pagine di navigazione di un livello interno (con l'icona Freccia), puoi lasciare nella Home solo i link Italiano e English. In questo modo solo cliccando attivamente su ciascuna pagina si aprono le sottopagine relative. Nell'immagine qui sopra puoi vedere la struttura di navigazione d'esempio di cui stiamo parlando.

I Template più indicati per creare un sito multilingua con questa opzione sono: St. Petersbourg, New York, Chicago, Dubai, Hamburg, HongKong, Madrid, Riga, Rio de Janeiro, San Francisco, Singapore e Verona.

3. Opzione: inserisci il widget Google Translate

Per chi: vuole rendere il proprio sito consultabile in molteplici lingue senza dover curare contenuti e traduzioni.

Con questa soluzione puoi integrare Google Translate sul tuo sito, inserendolo come widget/HTML. Nel blogpost "Sito multilingua? usa Google translate" ti mostriamo come.

Considera che le traduzioni offerte sono automatiche, possono quindi contenere diversi errori. La qualità delle traduzioni varia a seconda dei testi e delle lingue.